Claudio Abbado, cinque anni dopo

Claudio Abbado con la Lucerne Festival Orchestra al Festspielhaus Baden Baden. Foto ©Stefanie Schweigert

“Senza Claudio la musica d’ Italia sarebbe stata diversa. È lui che ha veramente costruito, con il suo pragmatismo, con il suo rifiuto della retorica, delle parole vere, qualcosa di nuovo per la musica italiana. La cosa bella di Claudio è che è sempre stato creativo, non si è mai seduto su una visione statica, immobile nel suo fare musica”

(Luciano Berio, 2002)

Sono passati ormai cinque anni da quel lunedì in cui, di mattina presto, le agenzie di stampa comunicarono che Claudio Abbado era morto Continua a leggere

Annunci

Internationale Hugo-Wolf-Akademie – Günther Groissböck e Gerold Huber

Foto ©Hugo-Wolf-Akademie/FB

Come ho già avuto più volte modo di scrivere, nella vita musicale di Stuttgart la liederistica occupa un posto di rilievo Continua a leggere

Staatsorchester Stuttgart – Neujahrskonzert “Midnight in Paris”

Foto ©Staatsorchester Stuttgart/FB

Non solamente a Vienna, ma in tutto il mondo musicale austriaco e tedesco il Capodanno si festeggia a suon di musica. Continua a leggere

Le cronache di Alessandro Cortese – Attila in diretta streaming dal Teatro alla Scala

Foto ©Marco Brescia/Rudy Amisano

Da diverso tempo ho smesso di scrivere a proposito degli spettacoli della Scala, soprattutto per mancanza Continua a leggere

Bayerische Staatsoper – Otello

Foto ©Wilfried Hösl

I miei lettori potrebbero legittimamente farsi una domanda: cosa ci faceva a una recita della nuova produzione di Otello alla Bayerische Staatsoper Continua a leggere

SWR Symphonieorchester 2018/19 – Teodor Currentzis dirige Schnittke e Tschaikowsky

Foto ©swrclassic.de

Stuttgart è definitivamente conquistata da Der Currentzis-Effekt, come lo ha definito Continua a leggere