In memoria di Bruno Tosi

Ho appreso oggi con grande dispiacere la notizia della morte di Bruno Tosi, grandissimo operatore culturale veneziano, creatore di iniziative di altissimo livello come “Omaggio a Venezia” e il premio “Una vita per la musica”. Da diversi anni aveva dedicato la maggior parte della sua attività alla figura di Maria Callas, della quale era stato amico personale, scrivendo libri e organizzando mostre in tutto il mondo con il materiale della sua vastissima collezione di cimeli, tramite l’ Associazione Maria Callas da lui fondata a Venezia. Un caro amico, una persona signorile e un organizzatore sagace, dotato di immaginazione e autentico amore per il teatro lirico. Tra le tante indimenticabili serate di “Omaggio a Venezia” alle quali ho avuto il privilegio di assistere, ce n’ è una che nella mia memoria occupa un posto di assoluto privilegio. Sto parlando dell’ omaggio a Maria Malibran, tenutosi nell’ aprile 1982 nel teatro a S. Giovanni Grisostomo che venne intitolato al suo nome dopo una recita di Sonnambula. Per quella serata, Bruno Tosi riuscì a far tornare a Venezia, dopo vent’ anni, Joan Sutherland. Il recital della cantante australiana, accompagnata da Richard Bonynge al piano, rimane come una serata da leggenda nel ricordo di tutti quelli che ebbero la fortuna di assistervi. Voglio ricordare l’ amico Bruno proprio con un brano tratto da quello storico concerto. Noi che c’ eravamo lo ringrazieremo in eterno per averci fatto dono di quella indimenticabile serata.

Ciao Bruno!

 

Annunci