Claudio Arrau interpreta Beethoven

La bellissima Sonata in do maggiore op. 31 N°3 di Beethoven.

 

Una stupenda interpretazione del grande Claudio Arrau (1903 – 1991), pianista che ha scritto pagine decisive nella storia delle esecuzioni beethoveniane.

Piano Sonata No.3 in C major, Op. 2, No.3

I. Allegro con brio
II. Adagio
III. Scherzo: Allegro
IV. Allegro assai

Annunci

3 pensieri su “Claudio Arrau interpreta Beethoven

  1. Grande interpretazione, questa,come in genere tutta l’opera pianistica di Beethoven interpretata da Arrau. Quelli della mia generazione debbono proprio ad Arrau la conoscenza di un diverso modo di interpretare (molto, molto coinvolgente) Beethoven.Ricordo i saggi di Rattalino su Arrau ( in particolare su l’Opus 111)ma sopratutto la descrizione di quale emozione suscito’ il pianista in Rattalino stesso nel 1951 al Teatro Manzoni di Milano (altri tempi…) durante l’esecuzione della 111 -espressione sonora unita al gesto. E’ ormai scontato ringraziarti per questa “belluria”, ma sappi che non e’ un rito ma sincera riconoscenza. Massimo

I commenti sono chiusi.